Guardia medica Scopello: ora l’Asl cerca medico

Scadenza il 14 agosto.

VERCELLI (a.b.) Prima la decisione di sospendere il servizio. Ora, invece, la retromarcia. L’Asl di Vercelli ha infatti indetto un avviso pubblico (visionabile sul sito istituzionale dell’Azienda Sanitaria) per la selezione di un medico per l’ambulatorio comunale di Scopello. Si tratta di una Guardia Medica Turistica. I requisiti sono la laurea in Medicina e Chirurgia e l’iscrizione all’ordine dei medici. La domanda scadrà il 14 agosto ed è stata pubblicata oggi, mercoledì 8 agosto.

In servizio dal 20 al 31 agosto.

Il servizio avrà comunque una durata “stagionale”, come si legge nell’avviso. Durerà, infatti, dal 20 al 24 agosto e dal 27 al 31 agosto, con orario dalle 9 alle 14. Il compenso sarà di 2.000 euro. Entrambe le parti interessate, Asl da una parte e medico dall’altra, non potranno interrompere il rapporto di collaborazione prima della scadenza, trattandosi di una prestazione di breve durata.

Il servizio cesserà il 17 agosto. 

Ricordiamo che il servizio di guardia medica turistica a Scopello terminerà il prossimo 17 agosto, come annunciato dall’Asl lo scorso 2 agosto. La notizia aveva provocato dure prese di posizione, soprattutto da parte degli amministratori locali. Il sindaco di Alagna Valsesia, Roberto Veggi, ad esempio, ha depositato presso la stazione dei carabinieri di Scopa un esposto contro l’Asl di Vercelli per « interruzione di servizio» per verificare «eventuali ipotesi di reato e relative responsabilità».  

08/08/2018 – 23,04